Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI – “Body guard” e ristrette misure di sicurezza per il sindaco Rosa De Lucia


    A scortarla sarà il capitano dei vigili urbani di Maddaloni, Bartolomeo Vinciguerra MADDALONI – Non è certo il primo sindaco bersagliato da epiteti offensivi e minacce, la De Lucia. A Maddaloni sembra essere una prassi, un passaggio obbligato nella sindacatura della città calatina. Come ovvio che sia, essendo lei una donna, la vicenda desta più preoccupazione: […]

    A scortarla sarà il capitano dei vigili urbani di Maddaloni, Bartolomeo Vinciguerra
    MADDALONI – Non è certo il primo sindaco bersagliato da epiteti offensivi e minacce, la De Lucia. A Maddaloni sembra essere una prassi, un passaggio obbligato nella sindacatura della città calatina.
    Come ovvio che sia, essendo lei una donna, la vicenda desta più preoccupazione: da stamattina, dunque, il capitano dei vigili urbani di Maddaloni, Bartolomeo Vinciguerra, è diventato ufficialmente il “body guard” di Rosa De Lucia. 
    E’ stata posta in essere, inoltre, una misura permanente di sicurezza: riduzione degli accessi del pubblico al Comune, azzeramento o contenimento del tradizionale ricevimento del giovedì dei cittadini, accompagnamento obbligatorio della prima cittadina negli incontri pubblici. Anche l’ufficio di gabinetto ha subito cambiamenti. Stop agli assembramenti o raduni improvvisati: è stato creato un ufficio filtro prima di accedere alla stanza del sindaco.   

    PUBBLICATO IL: 12 novembre 2013 ALLE ORE 11:16