Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LOTTA AL NARCOTRAFFICO / A S. MARIA CAPUA VETERE la droga si ordinava per telefono


      Era stato creato dagli spacciatori e dai signori della droga un vero e proprio codice di comunicazione per depistare le indagini. I carabinieri e gli inquirenti sono riusciti a decriptare i messaggi SANTA MARIA CAPUA VETERE – Secondo quanto è riportato nel comunicato stampa della Dda tra la città del Foro e la cittadina […]

     

    Era stato creato dagli spacciatori e dai signori della droga un vero e proprio codice di comunicazione per depistare le indagini. I carabinieri e gli inquirenti sono riusciti a decriptare i messaggi

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – Secondo quanto è riportato nel comunicato stampa della Dda tra la città del Foro e la cittadina di San Felice a Cancello sussisteva un vero e proprio asse commerciale della droga in provincia di Caserta.

    In base alle intercettazioni telefoniche si è compreso che gli affiliati al gruppo criminale che gestiva le piazze di spaccio, non solo agivano con scaltrezza per depistare qualsiasi sospetto usando una terminologia cifrata, se non codificata, ma addirittura riuscivano a piazzare la droga anche a domicilio in base ad ordinazioni pervenute via telefono.

     

    PUBBLICATO IL: 15 aprile 2013 ALLE ORE 8:56