Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    IL VIDEO E LE FOTO, I FUNERALI DI GAETANO PICCIRILLO ORE 13,52 – Funerali finiti, un volo di palloncini saluta la bara di Gaetano. I compagni di scuola lo hanno ricordato dall’altare


           Una folla commossa ha seguito, dalle 12, i funerali officiati da don Pasquariello         AGG. 13,07 – I funerali si sono appena conclusi. L’uscita dalla chiesa della bara di Gaetano è stata accompagnata dal volo di decine di palloncini bianchi.       AGG. 12,54 – I compagni di classe […]

     

     

     

     Una folla commossa ha seguito, dalle 12, i funerali officiati da don Pasquariello

    Il padre di Gaetano stretto in un abbraccio

     

     

     

     

    AGG. 13,07 – I funerali si sono appena conclusi. L’uscita dalla chiesa della bara di Gaetano è stata accompagnata dal volo di decine di palloncini bianchi.

     

     

     

    AGG. 12,54 – I compagni di classe della ex V H  ricordano Gaetano dall’ambone. Presenti anche il preside del liceo “Diaz”, Suppa, che ha portato con sè il gonfalone della scuola.

     

    AGG. 12,35 – “Preghiamo per questa comunità e per tutti i compagni di Gaetano accorsi oggi“, così ha concluso la sua omelia don Pasquariello.

     

    AGG. 12,28 – “Gesù ci fa riflettere sulla sua parola – continua don Pasquariello –  “Vado a prepararvi un posto”, ci ha detto prima di morire. Preghiamo per Pasquale e Tina, i genitori di Gaetano, che in questa chiesa hanno anche celebrato il loro amore con il matrimonio, e preghiamo ancora per Gaetano, assunto ad una vita migliore“.

     

    AGG. 12,23 – Don Paquariello ha appena preso la parola: “Gaetano è stato battezzato in questa chiesa, la stessa nella quale oggi gli diamo l’estremo saluto. Gaetano è ritornato alla grandezza dell’amore di Dio: ha compiuto il suo giro sulla Terra per ritornare tra le braccia del Signore“.

     

    AGG. 12,17 – I genitori di Gaetano, Tina e Pasquale, hanno deciso di sedersi su una sedia al centro della navata centrale della chiesa, di fianco al feretro di Gaetano e di fronte all’altare.

     

    AGG. 12,09 –  La prima lettura è tratta dal Libro della Sapienza “Il giusto che muore prematuramente”. Il Vangelo invece è quello di Giovanni in cui Gesù asserisce agli apostoli: “Vado a prepararvi un posto nel mio regno”

     

    AGG. 12,03 – La celebrazione dei funerali è appena cominciata, sulle note del Cantico Francescano alle Creature “Dolce Sentire”.

     

     

    Nelle foto, la ressa di persone che sta accorrendo ai funerali: dalla seconda a sinistra, i finanzieri del Comando Provinciale e il sindaco Del Gaudio con il vicesindaco Enzo Ferrarro e l’assessore Nello Spirito, che si dirigono verso la chiesa

     

    AGG. 11, 46 – Fuori dal Duomo campeggia un grande striscione, realizzato dai suo compagni del liceo “Diaz”, che riporta il messaggio: “Gaetano sei il nostro angelo custode”, insieme a numerose foto scattate durante gli anni di scuola e amicizia. Presenti anche molti agenti della Guardia di Finanza del Comando Provinciale, colleghi del padre di Gaetano.

     

     

     

    CASERTA – A mezz’ora dall’inizio dei funerali, previsti per le 12 di oggi, il Duomo di Caserta è già gremito di persone che vogliono portare l’ultimo saluto a Gaetano Piccirillo, lo studente di ingegneria tragicamente morto martedì.

     

     

     

    PUBBLICATO IL: 9 gennaio 2014 ALLE ORE 13:52