Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LE FOTO Pauroso incendio a S.MARIA LA FOSSA. In fiamme l’argine del Volturno tra case e area mercato


    Ormai per i residenti della zona è un habitué assistere ogni anno, in estate, all’incendio della zona. Occorre mettere in sicurezza il terreno tagliando con ciclicità l’erba secca S.MARIA LA FOSSA - Ieri, mercoledì, per l’ennesima volta, l’argine del Volturno che costeggia l’aria mercato è stato incendiato. Non sappiamo se si sia trattato di un […]

    Nella foto la zona colpita dall’incendio

    Ormai per i residenti della zona è un habitué assistere ogni anno, in estate, all’incendio della zona. Occorre mettere in sicurezza il terreno tagliando con ciclicità l’erba secca

    S.MARIA LA FOSSA - Ieri, mercoledì, per l’ennesima volta, l’argine del Volturno che costeggia l’aria mercato è stato incendiato. Non sappiamo se si sia trattato di un appiccamento colposo o doloso, conosciamo però la ciclicità di questi eventi che da anni interessano la zona.

    Oltre all’aria mercato, in quello spazio ci sono anche abitazione che annualmente vedono le fiamme quasi scavalcare le proprie recinzione ed entrare inquietanti nei loro giardini.

    Fortunatamente anche questa volta non si sono registrati danni né a case né alla piazzola che ospita la fiera settimanale.

    I pompieri sono accorsi tempestivamente  sedando con facilità il fuoco.

    Occorre prevenire questi eventi pericolosi  garantendo una pulizia costante dell’argine, bisogna farlo soprattutto nella stagione estiva quando l’erba diventando secca moltiplica la sua predisposizione agli incendi, colposi o dolosi che siano. Speriamo che l’amministrazione provveda immediatamente a mettere in sicurezza la zona

    Giuseppe Tallino

    PUBBLICATO IL: 18 luglio 2013 ALLE ORE 11:14