Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LE FOTO ESCLUSIVE. Guardate in che condizioni è ridotto l’ospedale di CASERTA. In questi giorni barelle dappertutto


    Queste qui si riferiscono all’Utic,ma anche a medicina e neurologia la situazione è pesantissima. E intanto al pronto soccorso… CASERTA –  Mentre le illuminate classi dirigenti dell’ospedale di Caserta concentrano le loro attenzioni esclusivamente sulle proprie carriere, i reparti versano in condizione penose. Il direttore sanitario, Diego Paternosto, pare che abbia ripreso un forte feeling […]

    Queste qui si riferiscono all’Utic,ma anche a medicina e neurologia la situazione è pesantissima. E intanto al pronto soccorso…

    CASERTA –  Mentre le illuminate classi dirigenti dell’ospedale di Caserta concentrano le loro attenzioni esclusivamente sulle proprie carriere, i reparti versano in condizione penose. Il direttore sanitario, Diego Paternosto, pare che abbia ripreso un forte feeling con il suo sodale di sempre, Carmine Iovine. Un rapporto che non si è tradotto in una crescita seppur piccola dei servizi sanitari. Tutt’altro. Anche perché il direttore sanitario pare che non riesca a staccarsi dal suo primo amore, e cioè dal pronto soccorso dove c’è un gran traffico sui terminali di ricoveri, di stand-by e di altre cose troppo discrezionali per un ospedale.

    Stavolta non vi raccontiamo, ma vi facciamo vedere. Queste foto testimoniano di come sia ridotta l’utic. Barelle dappertutto. E questo è solo un esempio, dato che nella neurologia, piuttosto che nella medicina, la situazione pare sia ancora peggiore. E questi qua ancora bricano tra di loro su chi dovrà essere il nuovo direttore generale non avendo capito che nell’ospedale di Caserta occorre mettere un gendarme o richiamare il sempre da no evocato Collin Powell, grande soldato e poi politico americano.

     G.G.

    PUBBLICATO IL: 14 gennaio 2014 ALLE ORE 10:52