Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    La Gori, monopolista del ciclo delle acque, azienda cara a Carlo Sarro, sotto inchiesta alla Procura di Napoli


    La notizia è riportata dal sito Notix del luscianese Nicola Turco CASERTA - La ricordate la Gori, l’azienda per la quale Carlo Sarro si era fortemente battuto, salendo e scendendo le scale della Regione Campania, affinché l’ente governato da Caldoro spalmasse il debito da più di 100 milioni di euro che la stessa Gori, gestore […]

    Nella foto Turco e Sarro

    La notizia è riportata dal sito Notix del luscianese Nicola Turco

    CASERTA - La ricordate la Gori, l’azienda per la quale Carlo Sarro si era fortemente battuto, salendo e scendendo le scale della Regione Campania, affinché l’ente governato da Caldoro spalmasse il debito da più di 100 milioni di euro che la stessa Gori, gestore per anni del ciclo delle acque nelle province di Napoli e Salerno, aveva accumulato in termini di mancate rimesse?

    Ne scrivemmo l’estate scorsa, spiegando tutti il marchingegno (CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO ) che Sarro in una lettera scrittaci a stretto giro di tempo, definì, in pratica, un affare per la Regione.

    Oggi, martedì, il sempre ben informato sito napoletano Notix del simpatico Nicola Turco, uno molto addentro alle della Regione e del centrodestra di governo, riporta, laconicamente, la notizia che la Procura della Repubblica di Napoli avrebbe aperto proprio un fascicolo di indagine proprio sulla Gori.

    PUBBLICATO IL: 12 novembre 2013 ALLE ORE 19:06