Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LA FOTO CASTEL VOLTURNO / Rubate le ringhiere dell'impianto griglia sui Regi Lagni


    72 metri di recinzioni metalliche sono sparite nel nulla. La segnalazione del gruppo Le Sentinelle. Indaga la Forestale   CASTEL VOLTURNO – Oggi pomeriggio, venerdì, Germano Ferraro, membro dell’associazione Le Sentinelle di Castel Volturno, ci ha segnalato una cosa del tutto singolare: la recinzione metallica dell’impianto “griglia” dei Regi Lagni è stata in parte smantellata. […]

    Sparite le recinzioni metalliche dell’impianto griglia dei Regi Lagni

    72 metri di recinzioni metalliche sono sparite nel nulla. La segnalazione del gruppo Le Sentinelle. Indaga la Forestale

     

    CASTEL VOLTURNO – Oggi pomeriggio, venerdì, Germano Ferraro, membro dell’associazione Le Sentinelle di Castel Volturno, ci ha segnalato una cosa del tutto singolare: la recinzione metallica dell’impianto “griglia” dei Regi Lagni è stata in parte smantellata. Ora non sappiamo ancora se si è trattato di un furto, ma dalla foto inviataci dal referente del gruppo ambientalista di Castel Volturno, qualcosa di strano è certamente accaduto.

    La griglia realizzata per consentire il deposito di rifiuti galleggianti sulle acque dei Regi Lagni in apposite vasche di contenimento, prima che gli stessi finiscano per adornare le spiagge di Castel Volturno, oggi risulta sprovvista di recinzione metallica.

    Le ringhiere sono state letteralmente smontate. Il comando forestale locale, che vigila sulla pineta e sulla riserva antistante, è stato immediatamente allertato dalle Sentinelle. L’impianto in questione è ubicato, infatti, a ridosso di quella zona dove alcune settimane fa vennero segnalati autentici disboscamenti in pineta.

    Secondo le prime stime, qualcuno ha asportato circa 72 metri di recinzione metallica… Bel colpo. Intanto la comunità e i contribuenti pagano il conto…

    Massimiliano Ive

    PUBBLICATO IL: 9 febbraio 2013 ALLE ORE 0:15