Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AGG. 18.39 – LA FOTO ESCLUSIVA – Incidente con rapina e pistolettate a salve, volano schiaffi in via Ponteselice: arrestato bandito


    E’ accaduto poco dopo le 14,00. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che allertati dai cittadini sono riusciti a raggiungere dopo un rocambolesco inseguimento il rapinatore. Il complice ha fatto perdere le tracce Agg. 18.39 –  I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno arrestato per rapina aggravata e sequestro di […]

    E’ accaduto poco dopo le 14,00. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che allertati dai cittadini sono riusciti a raggiungere dopo un rocambolesco inseguimento il rapinatore. Il complice ha fatto perdere le tracce

    Agg. 18.39 –  I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno arrestato per rapina aggravata e sequestro di persona Vincenzo Grande 34enne, di Napoli. Nella circostanza l’uomo, a Casagiove, armato di pistola, risultata poi essere a salve, insieme ad un complice a bordo di un ciclomotore, dopo aver affiancato un’autovettura alla guida della quale c’era un 43enne e dopo averlo costretto a fermarsi, sotto la minaccia dell’arma si è fatto consegnare un orologio, un bracciale e contanti in suo possesso, dandosi subito dopo alla fuga.

    La vittima ha deciso poi, immediatamente di inseguire i due rapinatori, sino a Recale, dove è riuscito a raggiungerli. Quindi i due dopo aver tentato di separarsi per far perdere le proprie tracce, non si aspettavano di essere inseguiti dalla vittima. Uno dei rapinatori è riuscito a scappare, mentre l’altro bloccando un’autovettura in transito condotta da un 47enne, vi è salito e sempre armato di pistola ha costretto l’autista ad allontanarsi. Scena questa che non è sfuggita all’attenzione di alcuni cittadini che subito hanno, nel contempo, segnalato il tutto ai Carabinieri, i quali prontamente intervenuti sono riusciti a rintracciare e a bloccare l’auto, arrestando il rapinatore.

    L’uomo è stato condotto presso la casa Circondariale di santa Maria Capua Vetere, mentre sono in corso accertamenti tesi alla identificazione del complice.

     

    AGG. 15,56 – Uno spaventoso incidente si è verificato tra Casagiove e Recale. E’stato provocato a seguito di una rapina finita in inseguimento, lungo via Ponteselice. Un uomo, alla guida del proprio SUV, dopo essere stato derubato del suo orologio da due rapinatori, ha deciso di inseguirli. La corsa si è conclusa con il maxi incidente, che ha coinvolto altre tre macchine. Dopo l’inseguimento la vittima della rapina è scesa dalla macchina per schiaffeggiare i due ladri.

    CASERTA – Poco dopo le 14,00, lungo la strada che congiunge il vialone Carlo III a Casagiove si è verificato un pauroso incidente stradale. Quattro le auto coinvolte. La dinamica è ancora poco chiara. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e l’autoambulanza del 118. Con ogni probabilità qualche conducente è rimasto ferito.

    PUBBLICATO IL: 15 novembre 2013 ALLE ORE 18:50