Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LA DOMENICA DI CASERTACE / AVERSA – Evitata in extremis la brutta figura: quintali di monnezza del mercato vicino allo stadio prima di Napoli – Catania


    La società dell’Aversa Normanna ha allertato l’Amministrazione comunale, che è intervenuta anche con i vigili urbani, ma il problema potrebbe riproporsi. Spezzaferri: “In quest’area dovrebbero esserci solo struttue sportive” AVERSA – Questa volta, al centro delle polemiche,  lo stadio Bisceglia che ospita le partite dell’Aversa Normanna. Proprio ieri, sabato 20, si è svolta una importante […]

    Nella foto, lo stadio Bisceglia

    La società dell’Aversa Normanna ha allertato l’Amministrazione comunale, che è intervenuta anche con i vigili urbani, ma il problema potrebbe riproporsi. Spezzaferri: “In quest’area dovrebbero esserci solo struttue sportive”

    AVERSA – Questa volta, al centro delle polemiche,  lo stadio Bisceglia che ospita le partite dell’Aversa Normanna.
    Proprio ieri, sabato 20, si è svolta una importante partita tra i giocatori della Primavera del Napoli contro la Primavera del Catania. Il match è terminato 2 a 0 con un caloroso applauso finale da parte del pubblico. Il problema è sorto il giorno prima in quanto, verso l’uscita a ridosso del mercato, vi era immondizia e scarti frutticoli di ogni  tipo. Il presidente della società Gianni Spezzaferri ha subito riferito al primo cittadino la circostanza spiacevole. Sagliocco si è attivato e lo spazio è stato pulito, evitando la brutta figura in coincidenza della partita del campionato nazionale Primavera.

    Ciò si è verificato grazie al repentino intervento dei vigili urbani, allertati  dal sindaco.
    Ma l’inghippo resta e lo riassume proprio il presidente Spezzaferri.    “La zona adibita a mercato ortofrutticolo in realtà è una AS, area sportiva, e quindi lì dentro vi dovrebbe essere collocato tutt’altro.  Questo tipo di mercato – continua Spezzaferri –  dovrebbe col tempo essere trasferito nei pressi dell’uscita di Aversa Nord. E’ bene comunque ricordare che è stato effettuato un progetto di riqualificazione del mercato approvato da CONI, FGC, Credito Sportivo con tanto di  master fatto dalla facoltà di architettura a Roma.” L’auspicio è che in quella parte perimetrale si collochino  anche altre strutture sportive, ma non di certo il mercato ortofrutticolo!!

    Ilaria Rita Motti

    PUBBLICATO IL: 21 ottobre 2012 ALLE ORE 16:14