Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Incendiato il furgoncino del noto venditore ambulante Mandarino. Viale Carlo III fa paura


    Il fatto si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, domenica.   MARCIANISE - Oggi pomeriggio, domenica,  ha preso fuoco la “bottega d’arte” di Antonio Mandarino, artista locale, noto per le sua arte di arraggiarsi. Poco dopo le 15 sono stati avvisati i vigili del fuoco. Arrivati su viale Carlo III all’altezza del maxicinema “Big”, […]

    Nella foto, il luogo dell’incendio

    Il fatto si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, domenica.

     

    MARCIANISE - Oggi pomeriggio, domenica,  ha preso fuoco la “bottega d’arte” di Antonio Mandarino, artista locale, noto per le sua arte di arraggiarsi.

    Poco dopo le 15 sono stati avvisati i vigili del fuoco. Arrivati su viale Carlo III all’altezza del maxicinema “Big”, non c’era più niente da fare. Già tutto era andato in fumo.

    Fortunatamente, il pittore, non si trovava all’interno del suo laboratorio improvvisato al momento dell’incendio. Infatti, come ogni domenica, il pittore era solito spostarsi dal  laboratorio alla sua abitazione, portando con sè, anche la maggior parte dei quadri e delle opere.

    Ancora ignote le cause dell’innesco. Si attente ora il riscontro dei vigili del fuoco per stabilire se l’origine è dolosa oppure accidentale.

    Sull’unico cartello che si è salvato dalle fiamme, campeggia la scritta “miserabili”.

    Fabrizio Arnone

     

    PUBBLICATO IL: 16 giugno 2013 ALLE ORE 18:36