Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Immigrati clandestini, che flop: a Caserta e provincia se ne regolarizzano solo 3000. Pensate che a Castel Volturno ci sono 8mila clandestini


    Deludentissimi i numeri, resi noti, oggi, martedì dalla Cgil Caserta - La provincia di Caserta e’ la terza in Campania e in nona in Italia, con 3.040 domande per l’emersione dal lavoro irregolare di cittadini stranieri. Eppure il territorio ospita un numero di stranieri extracomunitari privi di permesso di soggiorno di gran lunga superiore alle […]

    Nella foto, alcuni immigrati di Castel Volturno davanti all’American Palace

    Deludentissimi i numeri, resi noti, oggi, martedì dalla Cgil

    Caserta - La provincia di Caserta e’ la terza in Campania e in nona in Italia, con 3.040 domande per l’emersione dal lavoro irregolare di cittadini stranieri. Eppure il territorio ospita un numero di stranieri extracomunitari privi di permesso di soggiorno di gran lunga superiore alle altre province campane, visto che solo nel comune di Castel Volturno la stima e’ di circa 8mila immigrati irregolari; a Caserta, poi, il 25 di settembre erano appena 394 le domande di sanatoria presentate.
    La sanatoria, sia nel casertano che nel resto dell’Italia, e’ stata un autentico flop – dice il responsabile del Dipartimento Immigrazione della Cgil Caserta, Emanuela Borrellii tempi previsti dal decreto erano troppo stretti e il governo non ha preso in considerazione la richiesta di proroga dei termini presentata da noi e da altre associazioni. C’era inoltre troppa confusione sotto il profilo della certificazione richiesta, e questo ha scoraggiato tanti stranieri. Solo nell’ultima settimana c’e’ stato un boom di domande“.

    PUBBLICATO IL: 16 ottobre 2012 ALLE ORE 17:29