Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Il sindaco promette: bonificherò l’area “Torre Palomba”. I carabinieri la dissequestrano.


      Il provvedimento del giudice, collegato ad una profonda attività di riqualificazione Succivo –  Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino, su disposizione della Procura Repubblica di Santa Maria C. V., hanno notificato al sindaco del comune di Succivo, avv. Antonio Tinto, il provvedimento di dissequestro temporaneo, per giorni 60, dell’area di stoccaggio sita in quella località […]

     

    Nelle foto, da sinistra, il sindaco Tinto e l’area Torre Palomba

    Il provvedimento del giudice, collegato ad una profonda attività di riqualificazione

    Succivo –  Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino, su disposizione della Procura Repubblica di Santa Maria C. V., hanno notificato al sindaco del comune di Succivo, avv. Antonio Tinto, il provvedimento di dissequestro temporaneo, per giorni 60, dell’area di stoccaggio sita in quella località “Torre Palomba”, oggetto di sequestro in relazione alle attività di indagine svolta dal N.O.E. di Caserta, unitamente ai Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino. Il provvedimento segue la specifica richiesta dell’ente locale, al fine di bonificare l’intera area, precedentemente utilizzata quale sito di stoccaggio di rifiuti.

    PUBBLICATO IL: 27 novembre 2012 ALLE ORE 11:20