Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    IL CAPODANNO DI CASERTACE – Che Natale per Antonio Tartaglione che incassa la nomina a dirigente dei tributi del “suo” Marchesiello


        Da sindaco, il medico dell’ospedale, non ha mai fatto il sindaco come lo sta facendo in questo momento.  MARCIANISE – Altro che sindaco trombato e accantonato: Antonio Tartaglione non ha mai avuto tanto potere in vita sua quanto adesso. Il suo successore De Angelis che, ogni giorno che passa, continua ad impegnarci nel dilemma […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Antonio Tartaglione e il sindaco De Angelis

     

    Da sindaco, il medico dell’ospedale, non ha mai fatto il sindaco come lo sta facendo in questo momento. 

    MARCIANISE – Altro che sindaco trombato e accantonato: Antonio Tartaglione non ha mai avuto tanto potere in vita sua quanto adesso. Il suo successore De Angelis che, ogni giorno che passa, continua ad impegnarci nel dilemma sul “Ci è o ci fa”, quando, nell’ultimo mese, ha dovuto fare qualche nomina di sottogoverno, ha immancabilmente detto che, per gli accordi prelettorali, la nomina in questione toccava agli ex Marcianise Più, oggi, Nuovo Centrodestra. E così è capitato che Teresa Tartaglione ha stabilito, ieri, 31 dicembre, il nuovo primato italiano in termini di compenso netto, dato ad un portavoce, con la stratosferica cifra di 3000 euro netti al mese.

    Nello stesso giorno, con Antonio Tartaglione, non a caso presente nella veste di leader politico cittadino del Nuovo Centrodestra, alla riunione di maggioranza, è stato reso noto l’esito della scelta del nuovo dirigente del settore tributi.

    Anche in questo caso, la lottizzazione attuata col modello De Angelis ha sancito che questa nomina andasse ad appannaggio sempre del suo predecessore.

    Dunque, da domani 2 gennaio, al comune arriverà il dottore Marchesiello, fratello del Revisore dei Conti Marchesiello, nominato, quest’ultimo, proprio dall’amministrazione di Antonio Tartaglione.

    Su questa vicenda del neo dirigente del vecchio revisore, germani di sangue, approfondiremo meglio già a partire da domani.

    Per il momento, incoroniamo il vero dominus di Marcianise: Antonio Tartaglione, mai come in questo tempo, vero sindaco della città.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 1 gennaio 2014 ALLE ORE 17:29