Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    IL CAPODANNO DI CASERTACE. AGG.10,59 IL BOLLETTINO. 10 i feriti da fuochi d’artificio. 5 sono di CASERTA, 2 di AVERSA e 1 di MONDRAGONE. Dita amputate e ustioni


    Le altre zone dove si sono verificate gli spiacevoli incidenti di fine anno sono state Aversa, Mondragone e Piedimonte Matese CASERTA - Anche quest’oggi, purtroppo, così come ormai di consuetudine ogni anno il Comando provinciale dei carabinieri fornisce i dati dei feriti rilevati dai Pronto Soccorso degli ospedali della  nelle prime ore di oggi. Naturalmente […]

    Le altre zone dove si sono verificate gli spiacevoli incidenti di fine anno sono state Aversa, Mondragone e Piedimonte Matese

    CASERTA - Anche quest’oggi, purtroppo, così come ormai di consuetudine ogni anno il Comando provinciale dei carabinieri fornisce i dati dei feriti rilevati dai Pronto Soccorso degli ospedali della  nelle prime ore di oggi. Naturalmente il riferimento è alle lesioni, traumi ed escoriazioni causate dai fuochi d’artificio. In totale i feriti rilevati sono 10 di cui 5 minori.

    A Mondragone a un ragazzo di 13 anni e’ stato amputato il terzo dito di una mano per l’esplosione di un petardo. Ad Aversa, un bambino di 8 anni ha riportato una ferita lacero-contusa alla gamba destra. Ustioni superficiali anche per un bambino di 7 anni ricoverato presso l’ospedale di Piedimonte. Dei feriti, solo 5 a Caserta, 2 ad Aversa, 1 a Piedimonte, 1 a Santa Maria Capua Vetere e un’altra persona su Mondragone.

    Nessuno dei feriti versa in gravi condizioni.

    PUBBLICATO IL: 1 gennaio 2014 ALLE ORE 10:25