Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    I legali dei proprietari Palo: “Il Giardino degli Dei del Villaggio Coppola non è stato sequestrato”. I vecchi gestori sfrattati


      Le precisazioni giungono il giorno dopo l’operazione della Guardia di Finanza di Roma. IN CALCE ALL’ARTICOLO IL DISPOSITIVO DEL TRIBUNALE DI LATINA RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO… I sottoscritti avvocati Giancarlo Campone e Ilario Baccari, legali di Luigi Di Palo, Raffaella Di Palo e Paola Di Palo, proprietari degli immobili denominati Giardino degli Dei, con riferimento […]

    Nella foto, il complesso turistico il Giardino Degli Dei di Castel Volturno

     

    Le precisazioni giungono il giorno dopo l’operazione della Guardia di Finanza di Roma. IN CALCE ALL’ARTICOLO IL DISPOSITIVO DEL TRIBUNALE DI LATINA

    RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO…

    I sottoscritti avvocati Giancarlo Campone e Ilario Baccari, legali di Luigi Di Palo, Raffaella Di Palo e Paola Di Palo, proprietari degli immobili denominati Giardino degli Dei, con riferimento all’articolo apparso in data 19/06/2013 sul sequestro della struttura alberghiera del Giardino Degli Dei di Villaggio chiedono alla vostra redazione di rettificare la notizia:

    Non risponde al vero che la struttura alberghiera sita in Castel Volturno loc. Villaggio Coppola denominata Il Giardino degli Dei è stata interessata e posta sotto sequestro nel corso dell’operazione di sequestro dei beni del Clan Mallardo disposto dal Tribunale di Latina.

    Dobbiamo registrare che la notizia è del tutto gratuita, dato che da un’attenta lettura del Decreto di Sequestro dei Beni emesso dal Tribunale di Latina è evidente che non vi è menzione della struttura Il Giardino degli Dei (che ribadiamo non essere di proprietà dei Sigg.ri Maisto), ma interessano le sole quote della società PRESTIGE S.r.l. e beni siti in Giugliano dei  Maisto.

    Inoltre, vogliamo precisare che la struttura Il Giardino degli Dei, di proprietà dei signori Palo, era stata data in fitto alla Società PRESTIGE S.r.l.. Società che è stata sfrattata per morosità nel novembre del 2012 e la medesima struttura è stata da tempo dissequestrata dal Tribunale di Santa Maria C.V. – 1° Sezione Penale Coll. B”

    CLICCA QUI PER LEGGERE IL DISPOSITIVO DEL TRIBUNALE DI LATINA

    PUBBLICATO IL: 20 giugno 2013 ALLE ORE 19:46