Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    FERRAGOSTO DI LAVORO PER LA CAMORRA – Casal di Principe, sventagliata di proiettili contro il portone di un noto funzionario regionale


    Angelo Carbone, la vittima, abita in via Kennedy. Sull’episodio indagano gli uomini del locale commissariato di polizia   CASAL DI PRINCIPE –  Non solo il mega sequestro di armi che, indiscutibilmente erano a disposizione del clan dei casalesi per compiere omicidi e attentati. Casale vive nuovi momenti di tensione, dopo la calma apparente degli ultimi […]

    Angelo Carbone, la vittima, abita in via Kennedy. Sull’episodio indagano gli uomini del locale commissariato di polizia

     

    CASAL DI PRINCIPE –  Non solo il mega sequestro di armi che, indiscutibilmente erano a disposizione del clan dei casalesi per compiere omicidi e attentati. Casale vive nuovi momenti di tensione, dopo la calma apparente degli ultimi mesi.

    Alcuni colpi di pistola sono stati sparati verso l’abitazione in via Kennedy di un noto funzionario della regione Campania, Angelo Carbone. Ovviamente, la matrice camorristica è quella privilegiata dagli inquirenti che stanno indagando, utilizzando gli uomini del locale commissariato di polizia sull’accaduto.

    PUBBLICATO IL: 9 agosto 2013 ALLE ORE 11:45