Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESTORSORI DI MADDALONI in trasferta a MARCIANISE, pene ridotte per i due: escluso in Appello l’aggravante mafioso


    Si tratta di Michele Ventura e Patrizio Pascale MADDALONI - La Corte di Appello di Napoli ha deciso di confermare le condanne a carico di Michele Ventura e Patrizio Pascale, il primo di 51 anni e il secondo di 45, entrambi di Maddaloni. Nel contempo,  sono state ridotte le pene rispetto al giudizio espresso in primo grado […]

    Nelle foto, Michele Ventura e Patrizio Pacale

    Si tratta di Michele Ventura e Patrizio Pascale

    MADDALONI - La Corte di Appello di Napoli ha deciso di confermare le condanne a carico di Michele Ventura e Patrizio Pascale, il primo di 51 anni e il secondo di 45, entrambi di Maddaloni. Nel contempo,  sono state ridotte le pene rispetto al giudizio espresso in primo grado ed escluso l’aggravante mafioso

    Entrambi sono accusati di aver effettuato delle estorsioni a carico di un’impresa titolare di un cantiere edile di Marcianise che “doveva mettersi a posto”. I giudici della Corte di Appello hanno comminato per i due malviventi una pena di 3 anni e 4 mesi di carcere, rispetto a quella disposta dal gup che ammontava a 6 anni e 8 mesi. 

     

     

    PUBBLICATO IL: 22 gennaio 2014 ALLE ORE 16:41