Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Esclusivissima / Aversa – Per il dopo Navarra, a capo dell’Ufficio Tecnico, gira (purtroppo) il nome di Alessandro Diana


      Dopo la parentesi di Casal di Principe e dopo qualche acciacco di salute, l’amico di Nicola Ferraro è in predicato di andare a dirigere un Utc bollentissimo come quello della città normanna Aversa - Da qualche giorno gira un nome eccellente per la guida dell’ufficio tecnico del Comune di Aversa. Il nome è quello […]

    Nelle foto, da sinistra, Alessandro Diana e Giuseppe Sagliocco

     

    Dopo la parentesi di Casal di Principe e dopo qualche acciacco di salute, l’amico di Nicola Ferraro è in predicato di andare a dirigere un Utc bollentissimo come quello della città normanna

    Aversa - Da qualche giorno gira un nome eccellente per la guida dell’ufficio tecnico del Comune di Aversa. Il nome è quello di Alessandro Diana, amico del cuore di Nicola Ferraro, per decenni capo dell’Utc della Provincia di Caserta, incarico che esplica ancora oggi, dopo la parentesi vissuta, l’anno scorso e due anni fa al Comune di Casal di Principe, proprio prima delle bufere giudiziarie che hanno travolto le amministrazioni del luogo più infiltrato d’Italia dalla criminalità organizzata.

    Non sappiamo se è stato Alessandro Diana a proporsi a Sagliocco o Sagliocco a pensare a Diana. Al di là di questo non appare una grande idea, dato che, fermo restando il grado di preparazione tecnica di Diana, un suo impiego a capo dell’ufficio tecnico nel Comune di Aversa non apparirebbe certo come una scelta innovativa e di discontinuità rispetto ad un certo modo di vedere la pubblica amministrazione e di vivere nella pubblica amministrazione, di cui Alessandro Diana è stato tra i maggiori interpreti e protagonisti.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 5 novembre 2012 ALLE ORE 18:52