Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Esclusiva con foto / Stamattina messi i sigilli alla discarica Ferrandelle. Caldoro custode giudiziario


        Il provvedimento era stato emesso insieme alle ordinanze che ad ottobre scorso misero agli arresti domiciliari, anche, il dirigente della Provincia di Caserta, Paolo Madonna e il funzionario Biagio Vagliviello Santa Maria La Fossa – Il provvedimento era stato associato alle clamorose ordinanze che avevano ridotto agli arresti domiciliari anche il dirigente della Provincia, […]

     

    Nelle foto, i sigilli apposti alla discarica Ferrandelle

     

    Il provvedimento era stato emesso insieme alle ordinanze che ad ottobre scorso misero agli arresti domiciliari, anche, il dirigente della Provincia di Caserta, Paolo Madonna e il funzionario Biagio Vagliviello

    Santa Maria La Fossa – Il provvedimento era stato associato alle clamorose ordinanze che avevano ridotto agli arresti domiciliari anche il dirigente della Provincia, Paolo Madonne e il funzionario Biagio Vagliviello.

    Oggi, venerdì, 28 dicembre, quel provvedimento è stato eseguito e la maxi discarica di Ferrandelle è stata materialmente sequestrata. Atto susseguente a quegli arresti collegati alle accuse di disastro ambientale riguardanti una vicenda datata, risalente ai tempi della terrificante emergenza rifiuti di fine 2007 e che coinvolse due ufficiali dell’Esercito e due geologi.

    La Procura di Napoli ha nominato custode giudiziario del sito sequestrato il Governatore della Campania, Stefano Caldoro, che da oggi, dovrà dunque, occuparsene al posto della Gisec, che ne ha avuto la competenza ai sensi di un’applicazione parziale della legge 26, fino a stamattina.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 28 dicembre 2012 ALLE ORE 17:54