Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Esclusiva / Scandalo a CASERTA – Decine di raccomandate consegnate senza firma di accettazione


      Del fatto si stanno occupando già i carabinieri, i quali sono stati allertati da una serie di denunce formali. A Caserta il servizio è esercitato da un privato, che lavora in service con Poste Italiane CASERTA - Un fenomeno inquietante che si sta ripetendo spessissimo in città e che ha già causato diverse denunce all’autorità […]

     

    Del fatto si stanno occupando già i carabinieri, i quali sono stati allertati da una serie di denunce formali. A Caserta il servizio è esercitato da un privato, che lavora in service con Poste Italiane

    CASERTA - Un fenomeno inquietante che si sta ripetendo spessissimo in città e che ha già causato diverse denunce all’autorità giudiziaria. Raccomandate  lasciate nelle cassette di case e condomini e che risultano consegnate, con tanto di documento di notifica, quando, in realtà i destinatari sostengono di non averle mai accettate e recepite con la loro firma.

    I carabinieri di Caserta se ne stanno occupando da qualche settimana, soprattutto perchè le denunce sono state presentate da alcuni autorevoli e noti professionisti della città, i quali si sono trovati queste raccomandate senza aver mai apposto la propria firma di ricezione.

    Denunce documentate con tanto di copie originali dei documenti. Della vicenda ci occuperemo in maniera più dettagliata nei prossimi giorni.

    Per il momento segnaliamo che le copie delle denunce sono state inviate anche alla direzione centrale di Poste Italiane.  Il servizio di consegna delle raccomandate a Caserta è esercitato da un fornitore privato di servizi, che si è aggiudicato l’appalto. Un fornitore, che a quanto pare si serve di postini molto giovani, 18enni o 19enni, pagati anche in ragione del numero di raccomandate consegnate.

    Staremo a vedere.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 17 gennaio 2013 ALLE ORE 11:05