Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Esclusiva / S. Maria C.V. – Ma guarda un pò: la Paletta d’oro chiude il bar e il sindaco Di Muro, chiude anche il cancello della villetta comunale


      Un mese fa la denuncia di Casertace su quel varco pericolosamente incustodito che abrebbe potuto contaminare uno spazio frequentato da tanti bambini. Oggi, quel varco è stato chiuso, ma prima ancora ha chiuso il locale a cui sarebbe dovuto ritornare utilissimo. Santa Maria Capua Vetere – Et voilà, e il cancello si chiuse. A circa […]

     

    Nelle foto, da sinistra, il cancello come era fino a qualche giorno fa e come appare oggi

    Un mese fa la denuncia di Casertace su quel varco pericolosamente incustodito che abrebbe potuto contaminare uno spazio frequentato da tanti bambini. Oggi, quel varco è stato chiuso, ma prima ancora ha chiuso il locale a cui sarebbe dovuto ritornare utilissimo.

    Santa Maria Capua Vetere – Et voilà, e il cancello si chiuse. A circa un mese dall’articolo pubblicato da Casertace (CLICCA QUI PER LEGGERLO) sulle strane cose che stavano succedendo nella traversa che collega via Olanda a via Danimara, in zona C1 nord, capita che il cancello della villetta, aperto inopinatamente dall’amministrazione comunale e messo a disposizione di ogni losco figuro, che in quell’area poco frequentata e poco illuminata può agire indisturbato, sia stato chiuso.

    Per effetto positivo della denuncia di Casertace? Niente affatto. Della serie, quella denuncia ha indignato molti, ma il cancello, potete scommetterci non sarebbe mai stato chiuso se gli affari e il volume di fatturato del secondo bar gelateria La Paletta D’Oro fosse rimasto invariato.

    E invece, la Paletta d’Oro, nonostante l’apertura del cancello della villetta, gelati non ne vende in questa traversa e, per tal motivo, come giusto che sia in un regime di mercato e di concorrenza, ha deciso di chiudere. Chiudendo, non si è dimenticato di chiudere anche il cancello della villetta.

    Le chiavi? Gliele aveva date il sindaco Di Muro, di cui, quello della Logetta, un tempo animatore di infuocate iniziative civiche, oggi mansueto gattino, è stato ed è un grande elettore.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 8 ottobre 2012 ALLE ORE 12:56