Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA / S. MARIA C.V. – Cartelle pazze, si parla di uno spaventoso buco di 2 milioni di euro nel bilancio


      Domani sera, mercoledì, i consiglieri di opposizione si riuniranno con i vertici del Pdl per decidere quali iniziative assumere e per valutare la possibilità di chiedere l’immediata convocazione del consiglio comunale. S. Maria C.V. – L’opposizione all’amministrazione Di Muro ritiene molto seria la questione sollevata l’altro giorno da Casertace sulla vicenda delle cartelle folli, […]

     

    Nelle foto, da sinistra, l’assessore al bilancio Antonio Scirocco e il coordinatore cittadino del Pdl,Salvatore Mastroianni

    Domani sera, mercoledì, i consiglieri di opposizione si riuniranno con i vertici del Pdl per decidere quali iniziative assumere e per valutare la possibilità di chiedere l’immediata convocazione del consiglio comunale.

    S. Maria C.V. – L’opposizione all’amministrazione Di Muro ritiene molto seria la questione sollevata l’altro giorno da Casertace sulla vicenda delle cartelle folli, dato che qui si va al di la della pazzia, spedite dal comune ai sammaritani in grande quantità e relative a presunti importi non versati per l’Ici del 2007 e altre tasse.

    Casertace aveva affrontato il fatto da un altro angolo visuale. Si era chiesto cioè se, a fronte della evidente pacchianeria di spedire indiscriminatamente queste cartelle, la chiara dimostrazione del fatto che molte di queste risultassero pagata e saldate, non andasse ad incidere, non solo sulla vivibilità dell’ufficio tributi, preso letteralmente d’assalto da centinaia di cittadini infuriati, ma anche sulla veridicità di un bilancio di previsione che, al suo interno, ha considerato entrate certe molti importi che non sono neppure incerti, come taluni residui attivi, ma, addirittura, impossibili.

    Ed ecco perchè i consiglieri di opposizione si sono messi, insieme a qualche revisore dei conti di loro conoscenza, ad esaminare il bilancio. Le risultanze di questo lavoro saranno illustrate dal coordinatore cittadino del Pdl, Salvatore Mastroianni, domani sera, mercoledì, nella sede del partito, in piazza San francesco, agli altri esponenti del Pdl e ai consiglieri di minoranza. In questa riunione sarà decisa, eventualmente, una richiesta di convocazione urgente del consiglio comunale. Cifre ufficiali non ce ne sono, ma qualcuno azzarda l’ipotesi di un buco di circa 2 milioni di euro.

    La speranza è che non sia così, perchè altrimenti, veramente, ma veramente, i sammaritani ne vedranno delle…brutte.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 20 novembre 2012 ALLE ORE 18:13