Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA ORE 15.19 – LA SENTENZA / Primo ergastolo per Della Ventura o’ Coniglio. Carcere a vita anche per Zarrillo. Una per una tutte le condanne per l’omicidio Sagliano


      Il processo con rito abbreviato ha concluso oggi il suo iter. Marcianise - E’ stata emessa pochi minuti fa la sentenza a carico di Antonio Della Ventura di Caserta, alias o’ Coniglio, Luigi Trombetta, boss marcianisano del clan Belforte, Vittorio Musone, anche lui tra i pezzi da 90 dello stesso clan, Francesco Zarrillo, Pasquale […]

     

    Il processo con rito abbreviato ha concluso oggi il suo iter.

    Marcianise - E’ stata emessa pochi minuti fa la sentenza a carico di Antonio Della Ventura di Caserta, alias o’ Coniglio, Luigi Trombetta, boss marcianisano del clan Belforte, Vittorio Musone, anche lui tra i pezzi da 90 dello stesso clan, Francesco Zarrillo, Pasquale Aveta, attualmente collaboratore giustizia, e Michele Froncillo, tutti imputati nel processo con rito abbreviato per l’omicidio di Francesco Sagliano avvenuto il 3 ottobre 2003 a Marcianise.

    Il Gup del tribunale di Napoli, la dott.ssa Pollio, ha condannato all’ergastolo Antonio Della Ventura e Francesco Zarrillo; mentre per Luigi Trombetta, Vittorio Musone sono stati previsti 30 anni di reclusione in carcere. 9 anni, invece a Pasquale Aveta e 5 anni a Michele Froncillo
    Gli ergastoli sono stati applicati agli imputati che rispondono anche della detenzione illegale di armi.

    PUBBLICATO IL: 15 novembre 2012 ALLE ORE 15:42