Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Esclusiva / Oggi in aula i difensori di Cosentino. Fiato sospeso. Martedì si decide sul rinvio a giudizio dell’ex sottosegretario per “Il principe e la ballerina”


      Il politico fa parte dei 30 che hanno scelto il rito ordinario. Per gli altri 40 indagati rito abbreviato e sentenza in pochi mesi, con inizio fissato per il prossimo 30 novembre. Casal di Principe - Si è conclusa oggi, al cospetto del Gup del tribunale di Napoli, De Gregorio la fase delle discussioni […]

    Nelle foto, da sinistra, Nicola Cosentino e Gaetano Iorio

     

    Il politico fa parte dei 30 che hanno scelto il rito ordinario. Per gli altri 40 indagati rito abbreviato e sentenza in pochi mesi, con inizio fissato per il prossimo 30 novembre.

    Casal di Principe - Si è conclusa oggi, al cospetto del Gup del tribunale di Napoli, De Gregorio la fase delle discussioni degli avvocati difensori dei circa 30 indagati dell’ordinanza “Il principe e la (scheda) ballerina”, che 11 mesi fa portò all’arresto di una settantina di persone e alla richiesta di arresto, respinta dall’aula di Montecitorio, per l’ex sottosegretario del Pdl, Nicola Cosentino. I 30 che sono comparsi davanti al Gup De Gregorio hanno scelto il rito ordinario, mentre tutti gli altri hanno optato per quello abbreviato.

    Oggi, venerdì, hanno parlato i difensori Stefano Montone per  Nicola Cosentino e Nando Letizia per l’imprenditore Gaetano Iorio. La decisione, sul rinvio a giudizio o sull’archiviazione, che concluderà l’udienza preliminare è attesa per martedì 13 novembre. Mentre il dibattimento del rito abbreviato inizierà  il prossimo 30 novembre.

    Max Ive

    PUBBLICATO IL: 9 novembre 2012 ALLE ORE 19:17