Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ECCO I PRIMI NOMI – ESCLUSIVA / Noleggi e ditte esterne: altri 45 avvisi di garanzia al Consorzio Rifiuti di Caserta


          Ore 11,20: in questi minuti sono in via di notifica da parte degli uomini della guardia di finanza. E anche un’auto dei carabinieri è parcheggiata sotto la sede del consorzio Aggiornamento 13.28 – Ecco i primi nomi dei referenti del Consorzio Unico di Bacino dei rifiuti di Caserta, a cui la Guardia di […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Parente, Scialdone e Venditto

     

     

    Ore 11,20: in questi minuti sono in via di notifica da parte degli uomini della guardia di finanza. E anche un’auto dei carabinieri è parcheggiata sotto la sede del consorzio

    Aggiornamento 13.28 – Ecco i primi nomi dei referenti del Consorzio Unico di Bacino dei rifiuti di Caserta, a cui la Guardia di Finanza ha notificato gli avvisi di garanzia per l’inchiesta sul noleggio dei mezzi.

    Antonio Scialdone,

    Enrico Parente, 

    Francesco Cundari,

    Antonio Limatola,

    Giuseppe Venditto,

    Mario Santilli,

    Luigi e Francesco Caprio,

    Francesco Di Tano.

     

    Caserta – “Tanto tuonò che piovve”: un vero e proprio profluvio, diluvio, di avvisi di garanzia al Consorzio Unico di Bacino dei rifiuti. Li stanno notificando, in questi minuti, sono le 11,00, di mercoledì 20 febbraio, gli uomini della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Caserta.

    45 in tutto, questa volta relativi a un altro antico e forse ancor moderno putridume gestionale: quello dei noleggio dei mezzi. Decine e decine di imprese private che per anni hanno fornito servizi, beni e tante altre cose. I nomi in ballo sarebbero sempre gli stessi, quelli dell’ex presidente Enrico Parente , dell’ex direttore generale Antonio Scialdone, di un altro dirigente con significativo curriculum politico, come Giuseppe Venditto. 

    Ma anche molti altri.

    Stamattina, per rendere ancora più caldo il clima, anche un’auto dei carabinieri che staziona sotto la sede del consorzio in Corso Giannone.

    G.G.

    TRA POCO ALTRI AGGIORNAMENTI

    PUBBLICATO IL: 20 febbraio 2013 ALLE ORE 13:30