Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA MONDRAGONE / Interdittiva antimafia, Icaro vince al Tar e ora vuole l’appalto dei parcheggi


      La sentenza del tribunale amministrativo dà ragione alla società che si era aggiudicata la gara sulle aree di sosta nell’area mercatale della cittadina litoranea   MONDRAGONE – La Cooperativa Icaro, bene nota in provincia di Caserta per le sue attività nei servizi sociali e nella gestione dei parcheggi a pagamento ha ottenuto una sentenza favorevole […]

     

    La sentenza del tribunale amministrativo dà ragione alla società che si era aggiudicata la gara sulle aree di sosta nell’area mercatale della cittadina litoranea

     

    MONDRAGONE – La Cooperativa Icaro, bene nota in provincia di Caserta per le sue attività nei servizi sociali e nella gestione dei parcheggi a pagamento ha ottenuto una sentenza favorevole da parte del Tar Campania, che ha annullato l’atto attraverso cui la prefettura di Caserta aveva prodotto un’informativa antimafia atipica nei confronti della stessa Cooperativa.

    Un’informativa che aveva indotto il comune di Mondragone ad annullare l’esito della gara d’appalto, vinta da Icaro, per la gestione dei parcheggi dell’area mercatale della cittadina litoranea.

    Oggi, la società ha comunicato all’Ente la decisione del Tar, e chiede poter riacquisire il diritto a gestire i parcheggi a pagamento nel mercato comunale.

    Ora si attende la risposta dell’amministrazione Schiappa.

     

    CLICCA QUI PER LEGGERE LA SENTENZA

    PUBBLICATO IL: 8 maggio 2013 ALLE ORE 12:56