Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA MONDRAGONE – Faida di sangue e proiettili contro il fratello di “Scarola”? Sbordone condannato a 2 anni di reclusione


    Il fatto si verificò in via Croce, quando un commando armato esplose alcuni colpi di arma da fuoco contro le finestre del fratello di Pasquale Razzino. La decisione di oggi, mercoledì assunta dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Meccariello MONDRAGONE - ll Gip del Tribunale di S. Maria Capua Vetere, il dott. […]

    Nelle foto, a sinistra, Alessandro Sbordone. A destra il suo arresto nella stazione di Formia

    Il fatto si verificò in via Croce, quando un commando armato esplose alcuni colpi di arma da fuoco contro le finestre del fratello di Pasquale Razzino. La decisione di oggi, mercoledì assunta dal Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Meccariello

    MONDRAGONE - ll Gip del Tribunale di S. Maria Capua Vetere, il dott. Meccariello ha condannato Alessandro Sbordone (detenuto presso il carcere di San Tammaro) alla pena finale di anni 2 di reclusione con rito abbreviato. Sbordone, difeso dagli avvocati Angelo Raucci, Gaetano Laiso e Giovanni Zannini, rispondeva di concorso con Achille Pagliuca, Pasquale Razzino e Antonio Miraglia in un raid armato consumato a Mondragone il 28 giugno dello scorso anno in via  Croce in danno di Domenico Razzino (fratello di Pasquale Razzino detto scarola, quest’ultimo componente del commando armato, e Maria Aurioso. Nella circostanza furono esplosi numerosi colpi di arma da fuoco contro le abitazioni sia della Aurioso che di Razzino. Sbordone per questo reato e’ stato latitante per circa 7 mesi.

    L’uomo fu arrestato dai carabinieri della Compagnia di Mondragone presso la stazione di Formia, nel mentre stava tentando di allontanarsi da Mondragone in direzione Modena. Assieme ad una donna che era in sua compagnia riuscì a comprare anche dei biglietti (CLICCA QUI PER LEGGERE L’ARTICOLO).

    Max Ive

     

     

     

    PUBBLICATO IL: 6 novembre 2013 ALLE ORE 18:10