Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA MONDRAGONE. Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, condannati Razzino e Orveto. Assolta Piscitiello


    Il GUP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere,dott.ssa Villani, ha condannato Orveto Fabio e Razzino Domenico,detto "Scarola", alla pena di anni 4 ciascuno di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Assolta Piscitiello Sara

    foto

    MONDRAGONE- Il GUP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere,dott.ssa Villani, ha condannato Orveto Fabio e Razzino Domenico,detto “Scarola“, (entrambi pluripregiudicati di Mondragone) alla pena di anni 4 ciascuno di reclusione per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I fatti sono stati accertati dai carabinieri di Mondragone che qualche mese fa , nell’ambito di un’operazione finalizzata al contrasto della commercializzazione delle droghe, fecero irruzione nell’abitazione di Razzino Domenico rinvenendo numerose dosi preconfezionate di cocaina alcune delle quali anche in una carrozzina. Inoltre all’esterno dell’abitazione vennero fermati e controllati soggetti ritenuti acquirenti. Stamattina, la vicenda processuale ha trovato il proprio epilogo nella sentenza emessa con rito abbreviato.

    Assolta Piscitiello Sara, convivente di Razzino Domenico.

    Nel collegio difensivo gli avvocati Angelo Raucci, Giovanni Zannini, Rosario Avenia.

    redazione Casertace

    PUBBLICATO IL: 28 marzo 2014 ALLE ORE 21:49