Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA MONDRAGONE – Decine di migliaia di euro per incarichi agli avvocati e spese di giudizio. TUTTI I NOMI E LE CIFRE


      Il giorno d’oro per i legali è stato lo scorso 29 luglio, quando l’ente, mediante una serie di determine si è impegnato a liquidare una serie di parcelle per contenziosi, liti e via discorrendo. Totale: 72970 euro MONDRAGONE – E’ una cifra ragguardevole quella prevista e per la quale il Comune di Mondragone si è […]

     

    Nella foto a destra, il Municipio di Mondragone

    Il giorno d’oro per i legali è stato lo scorso 29 luglio, quando l’ente, mediante una serie di determine si è impegnato a liquidare una serie di parcelle per contenziosi, liti e via discorrendo. Totale: 72970 euro

    MONDRAGONE – E’ una cifra ragguardevole quella prevista e per la quale il Comune di Mondragone si è impegnato lo scorso 29 luglio  a liquidare, con una serie di determine dirigenziali, a circa una ventina di avvocati.

    Ammonta approssimativamente a 72.970 euro il budget predisposto dall’Ente di Viale Margherita per coprire le spese di liti, contenziosi e controversie giudiziarie. Noi di Casertace siamo riusciti ad esaminare le varie voci di spesa e oggi, martedì siamo in grado di pubblicare tutti i nomi, le parcelle e le cifre che hanno contraddistinto il cosiddetto luglio d’oro degli avvocati, che direttamente o indirettamente risultano indicati nell’elenco dei beneficiati del Comune di Mondragone.

    Si va dalle semplici parcelle degli avvocati che hanno rappresentato il Comune in contenziosi o liti giudiziarie, agli oneri dovuti e stabiliti per sentenza. Un vero e proprio giro di denari che rappresentano certamente una voce consistente delle uscite previste dall’Ente di viale Margherita.

    Max Ive 

    QUI SOTTO L’ELENCO COMPLETO DI PARCELLE, COMPENSI E IMPEGNI SPESA PER GLI AVVOCATI STABILITI CON LE APPOSITE DETERMINE DEL 29 LUGLIO SCOROSO

     

    1050,42 e 618,28 euro per due contenziosi all’avvocato Sabrina Grumiro
    465 euro all’avvocato Antonio Falco
    1.040,99 euro all’avvocato Gianmario D’Ambrosio 
    1.628.05 euro all’avvocato Luca Pagliaro

    un acconto spese sostenute all’avvocato Clelia Trigilio per Costituzione parte civile al protocollo d’Intesa Fai Comune 500 euro

    parcella  dell’avvocato Danilo Pecoraro – Gita – International Hotel Srl, 4.271,18 euro per spese riguardanti arbitrati e liti, e risarcimenti

    1934,64 euro all’avvocato Massimiliano De Lisa 

    6.718,14 euro agli avvocati Sabatino Rainone – Pietro Brunetti 

    486,25 euro più 779,20 agli avvocati Massimo Caramanica e Carmela Pappa

    566,28 euro all’avvocato Emilia Cennami, per opposizione alle cartelle di pagamento per violazioni al codice della strada

    884,53 euro quale procuratore dell’Ente, all’avvocato Annarita Longo

    avvocato Antonio Migliore per il contenzioso promosso dall’International Factors Italia Spa, previsto un impegno di 37.700 euro

    1.040,99 euro all’avvocato Sonia Minutolo

    458 euro all’avvocato Antonio Migliore 

    1.861,40 euro all’avvocato Giovanna Valente

    6.787,75 euro all’avvocato Armida Cudillo

    4.179,15 euro all’avvocato Michele Pagliaro

    PUBBLICATO IL: 30 luglio 2013 ALLE ORE 11:31