Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA – Il Principe e la (scheda) ballerina: arresti domiciliari per Cosentino, che resta dentro per il primo processo


      Lo ha deciso qualche minuto fa, verso le 17.15 il giudice Rossi.  SANTA MARIA CAPUA VETERE – Anticipando la decisione del Tribunale del Riesame, a cui la Corte di Cassazione, annullando il provvedimento di custodia cautelare a carico di Nicola Cosentino ha mandato il fascicolo indietro, oggi, venerdì, nel corso dell’udienza del processo per “il […]

    Nella foto, Nicola Cosentino

     

    Lo ha deciso qualche minuto fa, verso le 17.15 il giudice Rossi. 

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – Anticipando la decisione del Tribunale del Riesame, a cui la Corte di Cassazione, annullando il provvedimento di custodia cautelare a carico di Nicola Cosentino ha mandato il fascicolo indietro, oggi, venerdì, nel corso dell’udienza del processo per “il principe e la (scheda) ballerina, che si è conclusa 5 minuti fa, cioè alle 17.23, il giudice Rossi ha accolto parzialmente l’istanza dei difensori dell’ex Sottosegretario, Montone, De Caro e Letizia, allentando l’afflizione della misura cautelare e trasformandola da arresti in carcere in arresti domiciliari.

    Beninteso, questa dinamica, piuttosto complessa che determinerebbe l’uscita di Nicola Cosentino dal penitenziario di Secondigliano, dove è recluso dal 17 marzo, è vanificata, almeno per quanto riguarda gli effetti pratici, dal mantenimento della misura cautelare in carcere, relativamente al primo processo, quello in cui il collegio è presieduto dal giudice Guglielmo.

    Per questo secondo fronte processuale, un pò più arduo per Cosentino, i difensori  ( oggi, in aula era presente l’avvocato Nando Letizia) si avviano a presentare un’uguale istanza, proprio al presidente Guglielmo, il quale se la dovesse accogliere determinerebbe, a quel punto, l’effettiva uscita dal carcere di Nicola Cosentino.

     

    Max Ive

    Gian Guar.

     

    PUBBLICATO IL: 21 giugno 2013 ALLE ORE 17:41