Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA IL NOME – TRAGEDIA SULLA FLAMINIA, muore 48enne di CAPUA mentre tentava di prestare soccorso ad un automobilista ferito


      Ferito il compagno di viaggio, attualmente ricoverato. Sul caso indaga la procura di Spoleto CAPUA - Muore nel mentre stava tentanto di salvare un’automobilista sulla Flaminia, a Foligno. E’ quanto accaduto, ieri, domenica a Giovanni Gravino, un 48enne originario di Capua, ma ormai da tempo residente a Budinoi. I primi soccorsi che sono giunti […]

     

    Ferito il compagno di viaggio, attualmente ricoverato. Sul caso indaga la procura di Spoleto

    CAPUA - Muore nel mentre stava tentanto di salvare un’automobilista sulla Flaminia, a Foligno. E’ quanto accaduto, ieri, domenica a Giovanni Gravino, un 48enne originario di Capua, ma ormai da tempo residente a Budinoi. I primi soccorsi che sono giunti sul posto hanno assistito ad una scena terrificante.

    Gravino, secondo le prime ricostruzioni effettuate dagli inquirenti, aveva tentato di segnalare il ribaltamento di una Fiat Punto rossa, quando è stato completamente preso in pieno da un veicolo in transito. Resta invece ricoverato all’ospedale di Perugia in prognosi riservata T.P. con il bacino fratturato e un’emorragia, che viaggiava insieme alla vittima. Sei quindi le persone ferite: quattro uomini e due donne. Quattro anche la auto coinvolte: tutti i veicoli sono stati sottoposti a sequestro dal magistrato Mara Pucci della Procura di Spoleto. La Punto dopo aver sbandato a causa del fondo stradale bagnato, si è ribaltata restando in mezzo alla carreggiata. Il 48enne è subito intervenuto e si è fermato per soccorrere prontamente gli incidentati. Con lui viaggiavano anche altre persone, oltre al 38enne attualmente ricoverato.

    PUBBLICATO IL: 16 settembre 2013 ALLE ORE 18:31