Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA CASERTACE ORE 15.28 – Rapinato di 67mila euro a CANCELLO ED ARNONE, il figlio del titolare del Ctp Petroli di VILLA LITERNO


        Due banditi a bordo di uno scooter lo hanno atteso fuori dalla filiale del Monte dei Paschi di Siena VILLA LITERNO – CANCELLO ED ARNONE - Una rapina che dovrebbe essere avvenuta con il classico metodo del filo di banca. Qualcuno ha segnalato ai rapinatori che erano appostati fuori alla filiale del Monte dei […]

     

     

    Nella foto, il Monte dei Paschi di Siena di Cancello ed Arnone

    Due banditi a bordo di uno scooter lo hanno atteso fuori dalla filiale del Monte dei Paschi di Siena

    VILLA LITERNO – CANCELLO ED ARNONE - Una rapina che dovrebbe essere avvenuta con il classico metodo del filo di banca. Qualcuno ha segnalato ai rapinatori che erano appostati fuori alla filiale del Monte dei Paschi di Siena di Cancello ed Arnone, che il cliente facoltoso aveva appena prelevato una cifra altissima, pari a circa 67mila euro.

    Puo’ darsi pure che il figlio di Giuseppe Sagliocchi, proprietario della Ctp Petroli di Villa Literno fosse già conosciuto dai rapinatori come l’imprenditore con grandi facoltà finanziarie.

    Fatto sta che due banditi a bordo di uno scooter lo hanno atteso fuori dall’istituto di credito e ripulito della ingente somma . Sul posto si sono portati i carabinieri della locale stazione che hanno effettuato i primi rilievi e iniziato le indagini.

    PUBBLICATO IL: 8 luglio 2013 ALLE ORE 15:30