Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Enrico Russo blocca via Novelli con la sua protesta pacifica. Ma il sindaco lo convince a desistere: “Elimineremo tutte le barriere architettoniche”


          Sulla vicenda abbiamo già diffusamente scritto. CLICCA QUI PER LEGGERE IL NOSTRO ARTICOLO della settimana scorsa   MARCIANISE – Come diffusamente annunciato, soprattutto attraverso il tam-tam dei social network, Enrico Russo, insieme al fidato cane Achille, ha messo in atto la sua protesta pacifica contro le barriere architettoniche, bloccando il traffico tra via Quercia […]

     

     

     

    Sulla vicenda abbiamo già diffusamente scritto. CLICCA QUI PER LEGGERE IL NOSTRO ARTICOLO della settimana scorsa

     

    MARCIANISE – Come diffusamente annunciato, soprattutto attraverso il tam-tam dei social network, Enrico Russo, insieme al fidato cane Achille, ha messo in atto la sua protesta pacifica contro le barriere architettoniche, bloccando il traffico tra via Quercia e via Novelli.

    Russo, dipendente comunale ipovedente, si è seduto lungo la strada dalle 9 di questa mattina e, nelle sue intenzioni, doveva rimanerci fino alle 16 circa. Tuttavia, intorno alle 11,30, si sono portati sul posto il sindaco De Angelis, il presidente del Consiglio Giuseppe Tartaglione e il consigliere Paride Amoroso, che lo hanno convinto a desistere e a liberare il passaggio con la promessa di intraprendere in tempi brevi un’attività di ricognizione, e conseguente rimozione, di tutte le barriere architettoniche presenti lungo via Raffaele Musone e via Novelli.

     

    Maria Concetta Varletta

    PUBBLICATO IL: 23 dicembre 2013 ALLE ORE 14:04