Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AGG 12,43 Edicolante accoltella un pizzaiolo dopo una lite


    Il fatto è avvenuto a Cellole. L’edicolante si chiama di Costantino Fusciello. L’uomo è stato accompagnato presso la propria residenza in regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria AGG 14,43 -  I Carabinieri della locale Stazione e di quella di Baia Domizia, unitamente al personale Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagna Carabinieri di Sessa […]

    Il fatto è avvenuto a Cellole. L’edicolante si chiama di Costantino Fusciello. L’uomo è stato accompagnato presso la propria residenza in regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria

    AGG 14,43 -  I Carabinieri della locale Stazione e di quella di Baia Domizia, unitamente al personale Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagna Carabinieri di Sessa Aurunca hanno proceduto all’arresto, per lesioni aggravate, in flagranza,  di  Costantino Fusciello,  classe 1950 del luogo, a seguito di una discussione nata per futili motivi con il titolare  di una pizzeria di quel centro,  lo colpiva con un fendente all’addome .

    A seguito di perquisizione sono stati rinvenuti due coltellisottoposti a  sequestro.

    Il Fusciello è stato accompagnato presso la propria residenza in regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

    CELLOLE - Ieri sera, venerdì, a Cellole, un edicolante, ha accoltellato un pizzaiolo, Francesco C., in corso Freda. A quanto pare il litigio sarebbe nato a causa di una discussione, consumatasi tra i due commercianti nel pomeriggio, riguardante il parcheggio.

    Il pizzaiolo è stato trasportato in ospedale a Sessa Aurunca dove è rimasto sotto controllo tutta la notte, mentre l’aggressore è stato individuato e fermato.

    Antonio Caputo

    PUBBLICATO IL: 14 settembre 2013 ALLE ORE 10:57