Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    E’ morto il sindacalista Rosario Maglione


    Aveva 83 anni. Funerali, domani, sabato a Macerata Campania MACERATA CAMPANIA - Quando una persona ci lascia da questa vita terrena per la nuova vita piena di luce e speranza, i nostri ricordi vanno alle situazioni più belle, ai momenti più lieti, ma è molto difficile descrivere una vita, il  frammento di tempo, di una […]

    Aveva 83 anni. Funerali, domani, sabato a Macerata Campania

    MACERATA CAMPANIA - Quando una persona ci lascia da questa vita terrena per la nuova vita piena di luce e speranza, i nostri ricordi vanno alle situazioni più belle, ai momenti più lieti, ma è molto difficile descrivere una vita, il  frammento di tempo, di una persona che non disprezzava il tempo e donava invece il proprio tempo per tutti.

    Rosario Maglione, nato il 1930 a Casalba, era un cittadino ideale, e non solo di Macerata Campania, comune per il quale ha offerto il suo contributo – difatti era un dipendente comunale in pensione – dispensando sempre bontà e schierandosi, al di là dei ruoli, sempre a favore dei più deboli.
    Buono con i deboli, giudice nella vita di tutti i giorni; un pezzo di questo tragitto terreno dedicato allo sport, sempre come garante della legalità: ex arbitro di calcio, giudice di gara per numerosi federazioni, dal ciclismo all’atletica. Carattere sempre giusto e fiero mostrato negli anni di segretariato della CISL e in qualità di componente del consiglio generale della FNT di Caserta.

    Figlio di Raffaele, geometra del comune di Macerata Campania, e Maria Grazia de Matteis. Lascia la moglie Maria Tarigetto, figlia dell’ex sindaco di Macerata Campania, e i figli Angela e Mariagrazia. I funerali saranno celebrati domani alle ore 11 nel Duomo di Santa Maria Capua Vetere;  dopo il rito funebre la salma sarà traslata nel cimitero di Macerata Campania all’interno della tomba di famiglia.

    PUBBLICATO IL: 7 febbraio 2014 ALLE ORE 17:44