Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Due arresti a FRIGNANO: acciuffato dai carabinieri coltivatore di marijuana e fermato un evaso in via Turati


    Le operazioni eseguite dai militari delle locali stazioni FRIGNANO – I militari della stazione di Frignano durante il pomeriggio di oggi, hanno arrestato, in flagranza di reato, per produzione, coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Antonio Pellegrino, 42enne di San Marcellino. L’uomo, a seguito di mirata perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di quattro piante […]

    Le operazioni eseguite dai militari delle locali stazioni

    FRIGNANO – I militari della stazione di Frignano durante il pomeriggio di oggi, hanno arrestato, in flagranza di reato, per produzione, coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti Antonio Pellegrino, 42enne di San Marcellino. L’uomo, a seguito di mirata perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di quattro piante di marijuana dell’altezza di 1,50 mt circa, coltivate all’interno di quattro vasi posti sul terrazzo della sua abitazione. La sostanza stupefacente, dal peso complessivo di gr. 600 circa, è stata sottoposta a sequestro. L’arrestato è stato, invece, tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.

     

    Nella tarda mattinata di oggi, martedì, poi, sempre a Frignano, i carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto  Aldo Tappino 26enne del posto. L’uomo,  in atto sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso  da una pattuglia dei carabinieri, in via Turati, fuori dall’abitazione dove era sottoposto alla misura cautelare in argomento.

    L’arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

     

    PUBBLICATO IL: 15 ottobre 2013 ALLE ORE 18:22