Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Droga e documenti falsificati, due arresti a San Felice e Vitulazio


    Le operazioni eseguite dai carabinieri delle locali stazioni SAN FELICE A CANCELLO - Nella tarda di serata di ieri, lunedì Nicolino D’Addio, 42enne di San Felice a Cancello, destinatario del provvedimento restrittivo emesso dal GIP di Napoli su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, resosi irreperibile all’atto dell’esecuzione dei Carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua […]

    Nella foto, Nicolino D’Addio

    Le operazioni eseguite dai carabinieri delle locali stazioni

    SAN FELICE A CANCELLO - Nella tarda di serata di ieri, lunedì Nicolino D’Addio, 42enne di San Felice a Cancello, destinatario del provvedimento restrittivo emesso dal GIP di Napoli su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, resosi irreperibile all’atto dell’esecuzione dei Carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere in data 15 aprile u.s, si è presentato spontaneamente presso gli uffici della Compagnia, dove gli è stata notificata la suddetta ordinanza che lo vede responsabile di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze.

    VITULAZIO - I Carabinieri della locale stazione hanno arrestato, in ordine al reato di falsificazione di documenti il cittadino albanese Xhini Xhaferr (alias xhini rafael), 37enne, domiciliato a Vitulazio. L’uomo, infatti, è stato raggiunto da un ordine di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emesso dal Tribunale di sorveglianza di Trieste, per fatti conseguenti alla sentenza di condanna pronunciata a suo carico il 06.11.2009. L’arrestato è stato tradotto dai militari dell’Arma presso il suo domicilio per la detenzione.


    PUBBLICATO IL: 16 aprile 2013 ALLE ORE 17:37