Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Doveva scontare 2 anni e 5 mesi per concussione: beccato 63enne a CANCELLO ED ARNONE


    Operazione eseguita dai militari dell’Arma di Casal di Principe CANCELLO ED ARNONE –  Il Comando Compagnia Carabinieri di Casal di Principe al fine infrenare la commissione di reati predatori ed a garantire il sicuro svolgimento della movida cittadina nelle ore serali e notturne, ha predisposto dei servizi straordinari di controllo del territorio. Nella tarda serata […]

    Operazione eseguita dai militari dell’Arma di Casal di Principe

    CANCELLO ED ARNONE –  Il Comando Compagnia Carabinieri di Casal di Principe al fine infrenare la commissione di reati predatori ed a garantire il sicuro svolgimento della movida cittadina nelle ore serali e notturne, ha predisposto dei servizi straordinari di controllo del territorio.

    Nella tarda serata di ieri a Cancello ed Arnone i Carabinieri della locale stazione, nel corso di uno dei citati servizi, hanno proceduto al controllo di  Michele La Marca, classe 1950, di Napoli.

    Nella circostanza, a seguito di accertamenti, è emerso che  sul conto del citato pendeva un ordine di esecuzione per espiazione pena definitiva di anni 2 e mesi 5 cinque, per il reato di concussione, irreperibile dal 2008. Quindi, i militari procedevano al suo arresto e traduzione presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

    PUBBLICATO IL: 5 ottobre 2013 ALLE ORE 13:25