Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AGG. 11,49 Donna 56enne si suicida in casa dei familiari


    Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Mignano Montelungo appartenenti alla compagnia Carabinieri di Sessa Aurunca agli ordini del capitano Antonio Ciervo AGG. 11,49 - La 56enne Rosa Starnino, residente nel Comune di San Vittore del Lazio, ha deciso di mettere fine alla sua vita terrena, impiccandosi ad una trave nella casa paterna […]

    Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Mignano Montelungo appartenenti alla compagnia Carabinieri di Sessa Aurunca agli ordini del capitano Antonio Ciervo

    AGG. 11,49 - La 56enne Rosa Starnino, residente nel Comune di San Vittore del Lazio, ha deciso di mettere fine alla sua vita terrena, impiccandosi ad una trave nella casa paterna del comune di Galluccio.

    La donna, madre di un ragazzo, dopo aver lasciato il compagno di vita, si è portata nel piccolo comune montano ed ha messo in atto l’insano gesto.

    I familiari, questa mattina, non avendo sue notizie si sono portati nell’abitazione ed hanno costatato la morte di Rosa.

    Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Mignano Montelungo, facenti   parte della compagnia Carabinieri di Sessa Aurunca agli ordini del capitano Antonio Ciervo.

    Gli organi competenti dopo aver espletato le formalità di rito, hanno disposto il trasferimento del cadavere della Starnino all’unità medica di Cassino, per i dovuti esami autoptici.

    La cittadinanza di Galluccio, piange la dipartita della concittadina.

    Anna Izzo 

    GALLUCCIO – Rosa Starino, 56enne, si è suicidata nella abitazione, di proprietà dei suoi familiari, di via Provinciale S.Clemente-Sessa, impiccandosi ad una trave.

    PUBBLICATO IL: 21 febbraio 2014 ALLE ORE 11:30