Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Dogra e violazioni dei domiciliari, 2 arresti ad AVERSA E CASTEL VOLTURNO


      Operazazioni dei carabinieri delle locali stazioni    AVERSA - Durante la detenzione domiciliare, più precisamente tra gli anni 2005 e 2011 si è reso responsabile di violazioni delle prescrizioni imposte dalla citata misura, per questo motivo l’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha emesso, nei sui confronti l’ordinanza […]

     

    Operazazioni dei carabinieri delle locali stazioni 

     

    AVERSA - Durante la detenzione domiciliare, più precisamente tra gli anni 2005 e 2011 si è reso responsabile di violazioni delle prescrizioni imposte dalla citata misura, per questo motivo l’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha emesso, nei sui confronti l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, prontamente eseguita dai carabinieri della locale Stazione. Giovanni Esposito, questo il suo nome, 31ene del luogo, dovrà ora scontare una pena detentiva di anni tre. Lo stesso, è stato associato presso la Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

     

    CASTEL VOLTURNO -  In località Pinetamare, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato il cittadino nigeriano Bello Douglas, 34 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari per il reati in materia di sostanze stupefacenti, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Tempio Pausania (Catania), dovendo espiare la pena complessiva di anni 3  e mesi 4 di reclusione. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

    PUBBLICATO IL: 6 dicembre 2013 ALLE ORE 15:33