Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Disgelo tra Zinzi e Antropoli. Il sindaco di Capua: “Udc essenziale per l’identità dell’amministrazione comunale e della maggioranza”


    Dopo i giorni delle tensioni si stemperano i toni della tensione, anche grazie all’azione delle reciproche diplomazie Capua – Fitti e costruttivi colloqui tra chi questi anni ha collaborato non poco con il progresso di questa provincia e per chi, unendo differenti identità istituzionali, sta facendo in modo che Caserta, attraverso la costruzione del Gassificatore, […]

    Nelle foto, da sinistra, Nino Ferraro, Carmine Antropoli e Giampiero Zinzi

    Dopo i giorni delle tensioni si stemperano i toni della tensione, anche grazie all’azione delle reciproche diplomazie

    Capua – Fitti e costruttivi colloqui tra chi questi anni ha collaborato non poco con il progresso di questa provincia e per chi, unendo differenti identità istituzionali, sta facendo in modo che Caserta, attraverso la costruzione del Gassificatore, non subisca più l’orrendo destino, scritto nelle carte di ordinanze, come quella di ieri che ha condotto all’arresto di due dirigenti dell’amministrazione provinciale di Caserta, complici secondo la Procura di Napoli dell’azione di avvelenamento delle falde acquifere nella zona di Ferrandelle.

    Le diplomazie dell’Udc e del sindaco Antropoli hanno lavorato non poco in questi giorni per appianare il contrasto sorto tra il sindaco di Capua e Giampiero Zinzi, che ha accusato quest’ultimo di non dare ascolto alle indicazioni del gruppo consiliare dell’Udc capuano.

    La vicenda è nota e l’abbiamo sviscerata significativamente nei giorni scorsi. La novità di stamattina è rappresentata dal comunicato stampa con cui Antropoli stempera i toni, partendo dal riconoscimento del ruolo strategico ed essenziale che l’Udc ha nella sua maggioranza.

    Insomma, si va verso una schiarita. Nino Ferraro, per il momento dovrebbe rimanere in giunta comunale con l’impegno di un collegamento più intenso con il suo gruppo consiliare, capitanato da Fabio Buglione.

    G.G.

    QUESTO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO DEL SINDACO DI CAPUA CARMINE ANTROPOLI

    Il sindaco di Capua Carmine Antropoli alla luce delle dichiarazioni rese da esponenti dell’UDC locale in questi giorni e apparse su diversi organi di stampa dichiara: “All’UDC locale ma anche provinciale mi lega un rapporto non solo politico ma personale. In primis col presidente della Provincia Domenico Zinzi, con cui è costante e fattiva la collaborazione istituzionale anche su grandi problematiche, come ad esempio quella del gassificatore. Con l’UDC locale certamente non sono mancati scambi di opinione su temi della vita amministrativa di notevole importanza, su cui è legittimo avere posizioni diverse ma senza mai rinunciare al dialogo, che rappresenta la vera forza di ogni coalizione politica. L’UDC è partito che si è schierato con il centro destra nelle elezioni del 2011, risultando altresì la seconda forza politica e che ha contribuito ad alimentare una progettualità della città che è tutt’ora in corso. Escludo quindi eventuali chiacchiericci su presunti allontanamenti dalla vita amministrativa dello scudo crociato che è forza attiva di questa amministrazione!”.

    PUBBLICATO IL: 24 ottobre 2012 ALLE ORE 10:50