Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Dipendente del Consorzio Rifiuti minaccia di uccidersi gettandosi dal balcone della banca


      Il fatto si è verificato stamattina, lunedì, in via Santa Brigida a Napoli. L’uomo ha inscenato la sua clamorosa protesta, dettata dal noto problema degli stipendi arretrati Napoli - Minaccia di gettarsi dal balcone se la banca non gli congela il mutuo. Questa la situazione che si e’ vissuta stamane, lunedì 29 ottobre, nella […]

    Nelle foto, alcuni momenti della manifestazione dei dipendenti del Consorzio Unico di Bacino che tennero in corso Giannone. A lato Leonardo Carpuso mentre minaccia di gettarsi dal 4° piano del King House ( foto archivio di Casertace)

     

    Il fatto si è verificato stamattina, lunedì, in via Santa Brigida a Napoli. L’uomo ha inscenato la sua clamorosa protesta, dettata dal noto problema degli stipendi arretrati

    Napoli - Minaccia di gettarsi dal balcone se la banca non gli congela il mutuo. Questa la situazione che si e’ vissuta stamane, lunedì 29 ottobre, nella sede della Deutsche Bank, in via Santa Brigida, nel cuore della city di Napoli. Protagonista un operaio dell’ex Consorzio di bacino unico di Napoli e Caserta, societa’ che si occupa dei servizi ambientali in discioglimento. Il gesto, avvenuto verso le 12, era stato dettato dal mancato pagamento da parte dell’azienda di diverse mensilita’ che aveva spinto l’uomo a recarsi in banca per chiedere un aiuto per la gestione del mutuo che ha contratto.

    PUBBLICATO IL: 29 ottobre 2012 ALLE ORE 20:13