Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Detenzione domiciliare di carta velina, 3 finiscono in manette a CASTEL VOLTURNO, A SAN MARCELLINO E S.FELICE, dove in carcere finisce un Villanova


           In tutti e tre i casi il provvedimento di inasprimento della misura cautelare è stato eseguito dai carabinieri delle rispettiva Stazioni.  Castel Volturno –  I Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato del luogo Luigi Salvati, 29enne, già sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare per i reati di […]

     

     

    Nelle foto, da sinistra, Luigi salvati, Luca Villanova e Nicola Masucci

     

     In tutti e tre i casi il provvedimento di inasprimento della misura cautelare è stato eseguito dai carabinieri delle rispettiva Stazioni. 

    Castel Volturno –  I Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto il pregiudicato del luogo Luigi Salvati, 29enne, già sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e furto aggravato, in esecuzione dell’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Il provvedimento restrittivo è scaturito dall’inosservanza delle prescrizioni imposte dalla predetta misura. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere su disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

    Altro episodio di evasione dagli arresti domiciliari:

    San Felice a Cancello, la scorsa notte, i Carabinieri  della locale stazione hanno tratto in arresto per evasione dagli arresti domiciliari il pregiudicato del luogo Luca Villanova, 26enne. Il giovane, agli arresti domiciliari  per il reato di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, in occasione di un controllo, non è stato trovato nella propria abitazione e, a seguito di immediate ricerche, è stato rintracciato dai militari dell’arma nelle vie limitrofe. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del rito direttissimo.

    Ancora evasione dagli arresti domiciliari:

    San Marcellino – Nella tarda serata di ieri, in San Marcellino, i Carabinieri della stazione di Trentola Ducenta hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di aggravamento di misura cautelare in carcere, il pregiudicato del luogo Nicola Masucci, 31enne. L’uomo già sottoposto alla detenzione domiciliare in quel comune, in esito a precedente attività indagine della locale Stazione, veniva più volte controllato, durante i permessi che era autorizzato a fruire,  e sorpreso unitamente altri pregiudicati. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

    PUBBLICATO IL: 10 novembre 2012 ALLE ORE 10:46