Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AGG. 12,22. Stroncato da un malore. Nessun incendio in via Roma, ma solo una pentola rimasta incustodita


    AGG. 12,33 – Ci siamo recati sul posto e abbiamo ricostruito, al di là dei sentito dire l’accaduto. Antonio Pagliarini si è sentito male. Un malore lo ha ucciso. La pentola che era sul gas ha continuato copiosamente a sprigionare vapore. Cosa che ha allarmato i vicini che hanno allertato i vigili del fuoco. Per […]

    AGG. 12,33 – Ci siamo recati sul posto e abbiamo ricostruito, al di là dei sentito dire l’accaduto. Antonio Pagliarini si è sentito male. Un malore lo ha ucciso. La pentola che era sul gas ha continuato copiosamente a sprigionare vapore. Cosa che ha allarmato i vicini che hanno allertato i vigili del fuoco. Per cui, nessun incendio si è sviluppato nell’abitazione dell’uomo.

    CURTI – Un uomo di 85 anni, Antonio Pagliarini, e’ morto carbonizzato nella sua abitazione di Curti, nel Casertano. L’incendio nell’appartamento e’ divampato nelle prime ore del mattino. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, ma per l’anziano non c’e’ stato nulla da fare; al loro arrivo era gia’ deceduto. Ancora sconosciute le cause dell’incendio: indagano i carabinieri di Caserta

    PUBBLICATO IL: 3 febbraio 2014 ALLE ORE 11:40