Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Concorso per presidi, indagato il provveditore agli studi Piscitelli


       L’indagine è una evoluzione di quello che è stato già deciso, nel perimetro amministrativo, dal Tar della Campania, che ha sospeso gli effetti di quel concorso, riconoscendo l’incompatibilità di alcuni componenti della commissione giudicatrice   CASERTA - Il nome del dirigente scolastico provinciale di Caserta,Maurizio Piscitelli,  compare   nel registro degli indagati dalla Procura […]

    Nelle foto, da sinistra, Maurizio Piscitelli e il provveditorato agli studi di Caserta

     

     L’indagine è una evoluzione di quello che è stato già deciso, nel perimetro amministrativo, dal Tar della Campania, che ha sospeso gli effetti di quel concorso, riconoscendo l’incompatibilità di alcuni componenti della commissione giudicatrice

     

    CASERTA - Il nome del dirigente scolastico provinciale di Caserta,Maurizio Piscitelli,  compare   nel registro degli indagati dalla Procura di Napoli nell’ambito di un’inchiesta sul concorso per dirigenti scolastici, sospeso, come abbiamo avuto modo di scrivere nei mesi scorsi dal Tar Campania.

    L’iscrizione nel registro degli indagati sarebbe frutto di un’indagine dalla Guardia di Finanza, che ha portato al sequestro anche di numerosi documenti negli uffici del Provveditorato di Caserta, di via Ceccano. La contestazione degli inquirenti riguarda la presunta incompatibilità di alcuni componenti della commissione esaminatrice, all’interno della quale vi era un dirigente scolastico referente di un sindacato; un altro, invece aveva fatto parte del comitato scientifico ed era stato docente di un corso di preparazione al concorso.

    PUBBLICATO IL: 13 marzo 2013 ALLE ORE 16:58