Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    TUTTI I NOMI, TUTTE LE FOTO E I VIDEO DEGLI ARRESTATI IN MANETTE E DELL’IRRUZIONE DEI CARABINIERI, Cocaina, eroina e banconote false, 25 arresti. Sgominata a CASTEL VOLTURNO, gang di narcotrafficanti internazionali


      L’operazione eseguita dai carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere su ordine della Dda di Napoli. IN CALCE ALL’ARTICOLO IL COMUNICATO STAMPA Aggiornamento 13.01 – TUTTI I NOMI - FORESTIERO Ermanno classe 84 Alatri (FR) IANNIELLO Andrea classe 68 detenuto Cassino (FR) KHAZRI Hassen classe 60 Roma LISI Benedetto classe 79 Isola del […]

     

    Nelle foto, i primi arrestati dell’operazione Piazze Pulite.

    L’operazione eseguita dai carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere su ordine della Dda di Napoli. IN CALCE ALL’ARTICOLO IL COMUNICATO STAMPA

    Aggiornamento 13.01 – TUTTI I NOMI -

    FORESTIERO Ermanno classe 84 Alatri (FR)
    IANNIELLO Andrea classe 68 detenuto Cassino (FR)
    KHAZRI Hassen classe 60 Roma
    LISI Benedetto classe 79 Isola del Liri (FR)
    LO FARO Sandro classe 59 Firenze
    M’BAREK Haikel classe 81 detenuto Sant’Angelo dei Lombardi (AV)
    MICHELANGELI Danilo classe 62 L’Aquila
    RAHAL Tarek classe 80 detenuto Bellizzi Irpino (AV)
    SAADAOUI Abdallao classe 66 Casapesenna (CE)
    SEDIRA Mohsen classe 61 detenuto Roma Rebibbia
    AKERMI Mounir classe 72 Castelvolturno Pinetamare (CE)
    AKERMI Tarek classe 70 Parma
    ANTONUCCI Luigi classe 67 Patrica (FR)
    AZIZ Mohamed classe 73 Tivoli (LT)
    CAPASSO Vincenzo classe 79 Castel Volturno (CE)
    CIANGOLA Sandro classe 66 Frosinone
    EL RAYES Nader classe 86 detenuto Santa Maria Capua Vetere (CE)

     

    [nggallery id=25]

     

     

     

    CASTEL VOLTURNO – La cittadina litoranea base dello spaccio nazionale e internazionale della droga. Cocaina ed eroina venivano acquistati in loco dai pusher di mezza Italia. Grazie alle indagini avviate dai carabinieri della stazione di Grazzanise, stamane, venerdì, i colleghi della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno eseguito 18 ordinanze di custodia cautelare in carcere  a carico di altrettanti soggetti, accusati dalla Dda presso la Procura di Napoli, di associazione a delinquere per fini di spaccio. Altre 7, invece sono state raggiunte da un’ordinanza di custodia ai domiciliari. Tra questi c’è anche una donna.

    La gang di narcotrafficanti, in tutto 25 indagati, come abbiamo scritto, si riforniva a Castel Volturno e nel contempo non disdegnava l’acquisto anche di banconote false come attività collaterale del gruppo criminale.

    E’ stato possibile smantellare la gang grazie ad intercettazioni telefoniche che si sono concentrate nel tempo anche nei confronti di un basista di Castel Volturno che è stato spesso monitorato dagli uomini dell’Arma.

    In calce al nostro articolo il comunicato stampa della Procura di Napoli.

    Max Ive

     

    PUBBLICATO IL: 24 maggio 2013 ALLE ORE 7:54