Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    GRAZZANISE. CHE RODEO!!! Ruba, sperona l’auto dei carabinieri e si schianta contro un muro


    I carabinieri, guidati dal maresciallo De Santis, della locale stazione lo hanno acciuffato dopo un inseguimento a piedi

    Caserma graz

    GRAZZANISE – Lo hanno notato mentre, nel corso della notte, quella tra giovedì e venerdì, ed in tutta fretta, saliva a bordo un’autovettura alfa 147 partendo in modo spedito. E’ stato questo comoportamento che ha indotto la pattuglia del Comando Stazione Carabinieri di Grazzanise, guidata dal maresciallo Luigi De Santis, in transito in zona, ad intimare l’alt a Djordjevic Predrag 37enne della ex Jugoslavia, il quale, al fine di  assicurarsi la fuga, anziché fermarsi, ha tentato di speronare l’auto dei carabinieri.

    download7

    Nella foto il maresciallo De Santis

    E’ scaturito, così, un breve inseguimento nel corso del quale il malvivente ha perso il controllo del veicolo andando ad impattare contro un muretto di una abitazione. La fuga di Djordjevic è quindi proseguita a piedi ma, dopo pochi metri, è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri verso cui ha opposto resistenza con calci e pugni. Approfonditi accertamenti hanno poi consentito di scoprire che lo stesso, unitamente ad altri tre complici in corso di identificazione, aveva appena effettuato un furto in un’abitazione in danno di un 56 enne del posto dove aveva asportato vari monili in oro e denaro contante per un valore ancora in corso di quantificazione. Nella circostanza i militari dell’arma hanno rinvenuto e sequestrato attrezzi vari atti allo scasso nonché dei passamontagna.

    L’arresto di ieri certamente tranquilizzerà i cittadini di Grazzanise, i quali hanno apprezzato e manifestato la contentezza per l’operazione, dato che si tratta di un intervento che va a tamponare, anzi, forse a sanare del tutto, una tendenza ai furti in casa che preoccupava, da qualche mese, non poco gli abitanti dei mazzoni.

     

    PUBBLICATO IL: 21 marzo 2014 ALLE ORE 10:16