Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASTELVOLTURNO – Donna denunciata per procurato allarme


    Chiamava la polizia per denunciare un furto, ma la segnalazione risultava falsa. Denunciata CASTELVOLTURNO – Ha chiamato per ben due volte al telefono la polizia denunciando un furto con scasso in atto in un bar. Gli agenti sono accorsi ma la segnalazione era falsa. Per questo una donna di 50 anni è stata denunciata per […]

    Chiamava la polizia per denunciare un furto, ma la segnalazione risultava falsa. Denunciata

    CASTELVOLTURNO – Ha chiamato per ben due volte al telefono la polizia denunciando un furto con scasso in atto in un bar. Gli agenti sono accorsi ma la segnalazione era falsa. Per questo una donna di 50 anni è stata denunciata per procurato allarme.

    Condotta in commissariato a Castelvolturno ha cercato di giustificarsi con la dirigente, Carmela d’Amore, dicendo che erano stati i figli a comporre il numero per scherzo. Ma la voce era stata registrata per cui è scattata la denuncia che ha avviato le indagini per comprendere il perchè delle segnalazioni fasulle.

    In zona sono frequenti false segnalazioni alla polizia che servono a distogliere l’attenzione delle forze dell’ordine da reati che poi si consumano altrove.

    PUBBLICATO IL: 30 ottobre 2013 ALLE ORE 10:43