Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASTEL VOLTURNO – La notte brava di un 31enne tra sesso e rapina, scarcerato dal Gip per mancanza di gravi indizi


      Al giovane, assistito dall’avvocato Nando Letizia, non sono stati convalidati gli arresti CASTEL VOLTURNO - Il Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Salvatore non ha convalidato l’arresto di Massimo Emiliano De Chiara, il 31enne di Castel Volturno, che nella notte tra mercoledì e giovedì è stato fermato dai carabinieri del comando stazione […]

     

    Al giovane, assistito dall’avvocato Nando Letizia, non sono stati convalidati gli arresti

    CASTEL VOLTURNO - Il Gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Salvatore non ha convalidato l’arresto di Massimo Emiliano De Chiara, il 31enne di Castel Volturno, che nella notte tra mercoledì e giovedì è stato fermato dai carabinieri del comando stazione della cittadina litoranea, con le accuse di aver prima rapinato 35 euro ad una prostituta di nazionalità romena, con la quale aveva consumato anche un rapporto sessuale, e poi di averla sequestrata e costretta a seguirlo in auto.

    De Chiara, difeso dall’avvocato Nando Letizia, è stato ascoltato dal Gip, che lo ha poi scarcerato per mancanza di gravi indizi, sia in ordine al reato di rapina, sia rispetto al sequestro persona.

    M.I.

    PUBBLICATO IL: 27 settembre 2013 ALLE ORE 18:50