Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASTEL VOLTURNO diventa la piazza di spaccio di Scampia, coppia di fidanzati arrestata con 200 grammi di marijuana


      L’operazione eseguita dalla Squadra Mobile di Caserta CASTEL VOLTURNO- Nella serata di ieri, personale della Squadra Mobile di Caserta diretta dal Vice Questore Alessandro Tocco, al termine di intensa attivita’ infoinvestigativa, ha tratto in arresto  Salvatore Di Domenico di 41 anni e Ivana Salvati 26, entrambi abitanti in Napoli rione Scampia. I due fidanzati sono stati intercettati […]

    Nelle foto,  Ivana Salvati e Salvatore Di Domenico

     

    L’operazione eseguita dalla Squadra Mobile di Caserta

    CASTEL VOLTURNO- Nella serata di ieri, personale della Squadra Mobile di Caserta diretta dal Vice Questore Alessandro Tocco, al termine di intensa attivita’ infoinvestigativa, ha tratto in arresto  Salvatore Di Domenico di 41 anni e Ivana Salvati 26, entrambi abitanti in Napoli rione Scampia.

    I due fidanzati sono stati intercettati mentre, a bordo di autovettura Nissan Juke, percorrevano l’asse di supporto che collega Castel Volturno a Napoli.

    Solo un’accuratissima perquisizione effettuata da Agenti della Sezione di Casal di Principe, diretti dal Vice Questore, Mario Grassia, ha consentito di rinvenire in un vano abilmente occultato, ricavato sotto la leva del cambio, tre involucri di plastica contenenti circa 200 grammi di marijuana.

    Entrambi sono stati arrestati  e , dopo gli adempimenti di rito, associati presso la piu’ vicina casa circondariale ove resteranno a disposizione della competente Autorita’ Giudiziaria che, nei prossimi giorni, procedera’ al loro interrogatorio.

    L’auto utitlizzata per trasportare lo stupefacente è stata ovviamente sequestrata e potrebbe essere affidata dall’Autorità Giudiziaria alla stessa Polizia di Stato che la utilizzerebbe proprio per le indagini sul traffico delle sostanze stupefacenti.

    Di particolare interesse investigativo è ritenuta dagli inquirenti la circostanza che, come sembra potersi dedurre dalla vicendain questione, dal fiorente “mercato” di Scampia ci si muova per approvvigionare la “piazza” di Castel Volturno.

     

    PUBBLICATO IL: 12 febbraio 2014 ALLE ORE 10:29